Ti Trovi in:   Home » Manifestazioni ed eventi » BIBLIOTECA CIVICA ANGELO RUGA INCONTRO CON LA SCRITTRICE ALICE BASSO

Stampa Stampa

NEWS ED EVENTI

BIBLIOTECA CIVICA ANGELO RUGA INCONTRO CON LA SCRITTRICE ALICE BASSO


BIBLIOTECA CIVICA ANGELO RUGA INCONTRO CON LA SCRITTRICE ALICE BASSO


LA SCRITTRICE ALICE BASSO OSPITE DELLA BIBLIOTECA A CLAVESANA

Alice Basso è nata a Milano e vive vicino Torino. Nel tempo libero finge di avere ancora vent'anni canta e scrive canzoni per un paio di rock band. Suona il sassofono, ama disegnare, cucina male, guida ancora peggio e di sport nemmeno a parlarne. Lavora per diverse case editrici come redattrice, traduttrice, valutatrice di proposte editoriali. Dal vivere immersa nell’ambiente editoriale dove ogni giorno assiste a scene intriganti e spesso esilaranti che hanno per protagonisti autori redattori e lettori, a provare il desiderio di scrivere qualcosa che ritraesse questo mondo il passo è stato breve. Così è nato il personaggio della ghostwriter Vani Sarca protagonista del primo libro pubblicato L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome. Vani è uno spettro che si aggira per i corridoi delle bicentenarie Edizioni L'Erica, in un palazzo nel centro storico di Torino. Indossa una palandrana dai lembi che sembrano ali di corvo, un paio di anfibi, un rossetto viola. Un ciuffo corvino scende sugli occhi bistrati. Ha un innato talento che le permette di immedesimarsi negli altri. Si rivela subito la protagonista davvero speciale di una serie che, partendo dalla collaborazione col burbero commissario di polizia Berganza, sviluppa il taglio del giallo senza troppa violenza e senza abbandonare le sfumature del romanzo. I personaggi di Vani e Berganza che hanno ottenuto immediatamente la simpatia dei lettori ritornano in Scrivere è un mestiere pericoloso e nel successivo Non ditelo allo scrittore pubblicati da Garzanti rispettivamente nel 2016 e nel 2017. Lo stile di Alice Basso è frizzante e leggero, fluido e ironico; le sue citazioni letterarie o musicali mai pedanti rendono la lettura piacevole, ma non banale. “Le commedie romantiche le guardi per sognare. Anche i gialli li leggi per uscire dalla realtà. Per scrollarti di dosso la noia. Per vedere se c'è ancora qualcosa capace di sorprenderti, se la tua sensibilità funziona sempre, se sei in grado di emozionarti ancora per qualcosa”. Chi ha letto Alice Basso non può che concordare con queste sue osservazioni e sarà felice di incontrarla Venerdì 16 marzo nella Biblioteca civica “A. Ruga” di Clavesana alle ore 21. Chi invece non conosce ancora il personaggio della camaleontica Vani Sarca avrà una bellissima occasione per sentirne parlare e soprattutto l’opportunità di incontrare la simpatica autrice: un concentrato di energia positiva che rende particolarmente piacevoli gli incontri con i suoi lettori.


Documenti allegati:
LocandinaLocandina (76,58 KB)








Comune di Clavesana, Piazza Vittorio Emanuele II n. 7
12060 Clavesana (CN) - Telefono: 0173/790103 Fax: 0173/790389
C.F. 00510710049 - P.Iva: 00510710049
E-mail: info@clavesana.info   E-mail certificata: postmaster@pec.clavesana.info
E-mail D.P.O.: pmazzarella@tiscali.it    Pec D.P.O.: pmazzarella@postecert.it
Ulteriori dati D.P.O.: MAZZARELLA LUIGI cell. 3477445568