Ti Trovi in:   Home » In evidenza » FLAVESCENZA DORATA DELLA VITE

Stampa Stampa

NEWS ED EVENTI

FLAVESCENZA DORATA DELLA VITE


FLAVESCENZA DORATA DELLA VITE


VISTO che in passato, grazie ad una più capillare e attenta campagna di informazione, è stato possibile evitare fenomeni di avvelenamento delle api causati dall’esecuzione di trattamenti insetticidi durante la fioritura della vite; considerato che nel territorio Piemontese e nello specifico nei territori del Doglianese e del Monregalese continua ad esservi l’obbligo di effettuare la difesa fitosanitaria contro l’insetto vettore della Flavescenza dorata della vite;
•??ai sensi dell’art. 17 della L.R. n. 20 del 03/08/1998 sono vietati i trattamenti con prodotti fitosanitari (insetticidi, erbicidi e fungicidi) dannosi per le api sulle colture arboree, erbacee, ornamentali e spontanee durante il periodo di fioritura. I trattamenti sono altresì vietati se sono presenti secrezioni nettarifere extrafiorali o qualora siano in fioritura le vegetazioni sottostanti, tranne che si sia proceduto al loro sfalcio;
•??ai sensi dell’art. 28 della L.R. n. 20 del 03/08/1998 la vigilanza sul rispetto delle norme e degli obblighi di legge è demandata ai competenti uffici della Regione, ai Comuni, ai Servizi veterinari delle ASL, al Corpo forestale;
•??ai sensi dell’art. 29 della L.R. n. 20 del 03/08/1998 per la violazione delle norme e degli obblighi di legge si applicano le sanzioni amministrative previste.

ORDINA

ai possessori e/o conduttori a qualunque titolo di vigneti di non effettuare alcun trattamento con prodotti fitosanitari (insetticidi, erbicidi e fungicidi) dannosi per le api durante la fioritura della vite. E’ comunque appurato che per avere una buona allegazione dei grappoli è comunque poco raccomandato l’uso di atomizzatori con ventola nel periodo di fioritura.
Si ricorda inoltre ai possessori, e/o conduttori di vigneti come pure ai rivenditori di prodotti antiparassitari di seguire sempre con la massima attenzione i comunicati che verranno pubblicati successivamente dal Comitato Intercomunale Doglianese-Monregalese.
Una corretta difesa fitosanitaria in vigneto è in grado di garantire lo stato di salute della coltura e contemporaneamente salvaguardare le api e gli altri insetti pronubi. Anche solo un piccolo errore potrebbe causare gravi danni al settore apistico.
L’Assessorato all’agricoltura del Comune di Dogliani per garantire il rispetto del presente avviso relativo ai citati articoli n. 17, 28, 29 della L.R. n. 20 del 3/08/98, si avvarrà della collaborazione e del supporto dei tecnici del Comitato Intercomunale Doglianese-Monregalese e della commissione agricoltura locale.
Si chiede la collaborazione di tutti per la massima osservazione di questo comunicato.
Clavesana, lì 27 maggio 2017








Comune di Clavesana, Piazza Vittorio Emanuele II n. 7
12060 Clavesana (CN) - Telefono: 0173/790103 Fax: 0173/790389
C.F. 00510710049 - P.Iva: 00510710049
E-mail: info@clavesana.info   E-mail certificata: postmaster@pec.clavesana.info